Relazioni Pericolose?

Venerdi’ sera :

Per la serie,non accetto 2 di picche da nessuno, sarei dovuta uscire con degli amici che 10 min prima dell’ora convenuta mi hanno chiamata per dirmi che erano ancora lontani dal punto di incontro convenuto (nella fattispecie Camden Town) e che uno di loro non si sentiva bene quindi…..pacco!

Dato che tutti/e erano gia’ in giro per compleanni/cene ecc…sono uscita con B., un ragazzo conosciuto lo stesso pomeriggio…e’ un ragazzo eritreo di 25 anni con cui ho in comune nien-te : che noia!!!!! Cosi’ a mezzanotte e mezza l’avevo gia’ salutato, adducendo come scusa che mi preoccupavo per lui xche’ abitava lontano e doveva prendere l’ultimo treno per tornare a casa, e forte della spinta che mi derivava dalla media che avevo bevuto a stomaco vuoto ho deciso di non tornare a casa cosi’ presto e di andare a fare un giro al 101 Groove a Tottenham Court Road.

Le donne che leggono ora inorridiranno al pensiero di andare da sole in un locale pieno di gente dove presumibilmente non conoscono nessuno…io no perche’ ero gia’ “high” come dicono qua e poi entrata nel locale, mi sono appropinquata al bancone per prendere da bere (a parte il fatto che il barista stordito mi ha preparato una bevanda micidiale che mi e’ costata la bellezza di 6,50 pounds e non mi e’ piaciuta!!) e nel giro di 5 minuti a very cute guy mi si era avvicinato e aveva iniziato a parlarmi…

Quindi single che leggete, dovesse capitarvi di uscire per una serata con un tipo e vi rendete conto che state perdendo tempo, fatevi un drink (meglio se a sue spese ih ih ih), prendete la borsetta ed uscite a testa alta dal locale in direzione del primo locale “figo” che vi viene in mente : tempo 5 min e avrete gia’ fatto amicizia!!! Non so se suona piu’ triste o piu’ ridicolo questo consiglio ma per me ha funzionato anche se non era programmato.

Tornando a noi, questo very cute guy si chiama Leon e devo fargli i miei complimenti perche’ e’ riuscito ad attirare la mia attenzione; io ragazza dai gusti notoriamente difficili e non parlo solo di estetica. Il locale non era esattamente il luogo ideale per parlare cosi’ siamo usciti e abbiamo attraversato a piedi il centro di Londra-da Tottenham Court Road a Soho, Chinatown, Piccadilly Circus, Leicester Square ecc…lui e’ pazzo quanto me (ma lui e’ astemio dunque forse e’ peggio di me?) e poi stanchi di camminare siamo andati da lui!

E poi…..e poi…be’…son cavoli miei!!!!!!

W la liberta’!!